Quarta nonConferenza nazionale di coworking e lavoro

#EC15

#CoworkingOFF

BASE
Spazio Ex Ansaldo
Via Bergognone 34
Milano
11 - 13 - 14
novembre 2015

Il racconto di CoopUp, opportunità per far evolvere competenze in lavoro

Paolo Campagnano, co-fondatore di Hub Rovereto, racconta  l’esperienza di CoopUp, nata all’interno di confcooperative, ovvero uno dei consorzi più grandi presenti in Italia, conta infatti oltre 20 mila imprese sul territorio.

 

Il progetto quindi non riguarda solo il mondo di cooperazione che notoriamente si conosce, ma anche quelle fette di mercato e attività che coinvolgono i settori del consumo, agricolo, di credito cooperativo, ad esempio.

CoopUp nasce per rispondere a diverse esigenze.

 

La prima è creare uno strumento che dialogasse tra start up e cooperative, ovvero intercettare il mondo delle start up con strumenti nuovi, cooperazione infatti non significa per forza sinonimo di innovazione.

Coopup è costituito da una rete di spazi che nel 2015 diventeranno circa 15.

Si tratta di spazi di coworking che hanno la funzione di mettere in contatto neo imprese con il mercato esistente delle imprese associate a confcoopertivave.


Le figure che animano gli spazi CoopUp hanno il compito di accogliere il nuovo imprenditore che si affaccia allo spazio di coworking con una carta in più da spendersi per i coworking manager.

 

La necessità delle startup è di trovare ambiti di mercato dove creare iniziative economiche. Coopup risponde attivando risorse e competenze a livello manageriale delle cooperative sul territorio che fungono da mentor per le nuove iniziative.

 

E’ importante ricordare che CoopUp nasce all’interno di un’organizzazione di categoria, in un momento non facile perché le associazioni sono alla ricerca di una “nuova identità”.

 

D’altro canto le diverse realtà in giro per il territorio italiano hanno attivato spazi con la forma giuridica della cooperative, il valore aggiunto di CoopUp è a disposizione anche di questi spazi.

 

All’interno dell’offerta di CoopUp quello che si cerca di fare è anche di sviluppare un servizio di accesso al credito specifico che per verrà ospitato nel progetto.  

 

Campagnano termina il suo intervento con una chiamata “Cerchiamo aziende e iniziative territoriali che creino lavoro e possano arrivare a fatturare rapidamente e che trasformino quelle che sono comparenze in lavoro.

 

 

 

Grazie

Espresso Coworking è un evento della Collaborative Week
Partner istituzionali
Sponsor
Organizzazione
Partner tecnici
Media partner
Speaker